Doni dei Judges of Doom - Giudici del Destino

· Interrogator - Interrogatorio (Livello Uno) [Tribebook Shadow Lords, Rev.]
Questo Dono viene usato per terrorizzare le vittime per farle confesare i loro crimini. Non può essere usato molto spesso ma da un buon margine di vantaggio quando usato ai Moot o agli incontri tra Garou di rango elevato. Questo Dono è insegnato da uno Spirito Paura.
Sistema:
Il giocatore spende un punto di Forza di Volontà e tira Manipolazione + Sotterfugio o Investigare (Difficoltà 8) contro un tiro contrapposto di Forza di Volontà ( Difficoltà 8). Se il Giudice vince, la vittima è paralizzata dalla paura e deve confessare il più grave crimine che ha commesso nell’ultimo ciclo lunare. Questo dono può essere usato sulla stessa persona una volta per mese lunare.


· Executioner's Privlege - Privilegio del Boia (Livello Due) [Tribebook Shadow Lords, Rev.]
Il Garou può rallentare la corsa di un nemico che sta scappando (non attaccando o caricando), rendendolo più facile da raggiungere. Questo Dono viene insegnato dai lupi spirito.
Sistema:
Il Garou deve passare un turno intero concentrandosi, e il giocatore tira Carisma + Intimidire (difficoltà pari alla Forza di Volontà del Bersaglio). Se il tiro ha successo, la velocità della vittima è dimezzata per il resto della scena.

· True Fear - Vero Terrore (Livello Due) [Tribebook Shadow Lords, Rev.]
Il Giudice del Destino può mostrare la vera estensione del suo potere, spaventando un bersaglio scelto rendendolo inattivo per un certo numero di turni. Questo Dono viene insegnato dagli spiriti della paura.
Sistema:
Il giocatore tira Forza + Intimidire (difficoltà pari alla Forza di Volontà del bersaglio). Ogni successo intimorisce il bersaglio per un turno. La vittima non può attaccare durante questo tempo; si può difendere se viene attaccata e agisce normalmente per quanto riguarda tutto il resto, anche se le sue azioni saranno probabilmente guidate dalla paura.


· Assassin's Strike - Colpo dell’Assassino (Livello Quattro) [Tribebook Shadow Lords, Rev.]
Come i Ratkin e i Nagah prima di loro, I Giudici del Destino hanno imparato a scivolare velocemente dentro e fuori dall’Umbra per sorprendere la loro preda. Quando usa questo Dono, il Giudice scompare per un momento e riappare dietro la sua vittima, dove può attaccarla di sorpresa. Questo Dono è insegnato da uno Spirito Cobra.
Sistema:
Il personaggio spende un punto Gnosi e uno Furia e poi usa l’Umbra per “saltare” fino a 50 piedi e riapparire nel mondo materiale dietro il suo obiettivo. Il Giudice può poi attaccare la sua vittima con un -2 alla difficoltà (minimo 4). Questo attacco non può essere schivato a meno che il difensore non abbia aumentato i suoi sensi con qualche aiuto sovrannaturale.


· Find the Transgressor - Trovare il Trasgressore (Livello Cinque) [Tribebook Shadow Lords, Rev.]
Con questo potente Dono, il Giudice richiama la potenza di Gaia stessa per determinare l’esatta posizione di un certo individuo che ha violato la Litania in qualche maniera. L’uso di questo Dono non è mai preso alla leggera e coloro che abusano del suo potere di solito soffrono gravi conseguenze. Un Avatar di Gaia insegna questo Dono.
Sistema:
L’utilizzatore spende due punti Gnosi, due punti di Forza di Volontà e poi invoca la volontà di Gaia per aiutarlo a trovare un Garou che ha violato la Litania in qualche folle maniera. Se Gaia è d’accordo con la decisione del Giudice al riguardo (il che è lasciato interamente al narratore), egli viene a sapere l’esatta locazione dell’inquisito. Nessun metodo di offuscazione, sovrannaturale o mondana potranno mantenerlo nascosto. Questo Dono non aiuta il Giudice a raggiungere il suo bersaglio e non funziona sulle creature del Wyrm (che sono celate dal loro patrono).
Se Gaia non è d’accordo con l’opinione del Giudice, o l’inquisito ha violato la Litania in maniera insignificante, egli subirà un livello di danni aggravati per livello di Rango del bersaglio.