Doni della Lodge of the Predator Kings - Loggia dei Re Predatori

· Prey's Cry - Grido della Preda (Livello Uno) [Tribebook Red Talons, Rev.]
Con questo dono l'Artiglio può emettere un grido destinato ad attirare un umano in trappola. Negli anni passati si usava questo dono per mimare il richiamo di un cervo morente per attirare i cacciatori umani che stavano cercando il proprio cibo. In tempi recenti, dove gli umani non sanno più cacciare per il proprio sostentamento, mimano il richiamo del loro animale preferito o di un altro umano. Uno spirito corvo insegna questo dono.
Sistema:
Il giocatore tira Riflessi+Espressività. La difficoltà varia a seconda della difficoltà di cosa si vuole imitare. Un animale ferito come un cane o un coniglio ha una difficoltà di 5, imitare il grido di un umano ha difficoltà 7; imitare qualcosa di più specifico come la voce di una giovane donna o il grido di un soldato morente ha difficoltà 9. Gli Artigli Rossi non hanno bisogno di aver mai sentiro un soldato gridare ma effettivamente un umano che ascolta sentirà un soldato chiedere aiuto.


· Offering the Slain - Offrire l'Ucciso (Livello Due) [Tribebook Red Talons, Rev.]
Un cadavere umano è un problema; non brucia bene e non lo si può neanche mangiare perchè la litania lo vieta, se poi gli umani lo trovano tendono a offendersi e cercare nell'area circostante. Non si può seppellire perchè gli umani curiosi come scimmie potrebbero trovare il corpo. I Re Predatori non si fermano di certo dal massacrare umani perchè non sanno cosa farsene dei corpi, perciò esiste questo dono. Con un tocco l'Artiglio Rosso fa si che la carne morta del corpo decada in un cumulo di cenere in pochi secondi dandola come offerta a Gaia. Uno spirito della decomposizione o del decadimento così come gli spiriti spazzini insegnano questo dono.
Sistema:
il giocatore spende 1 di Gnosi e tira Gnosi (diff 6, a meno che il corpo non sia si fomori o altre creature corrotte allora sale di 1); per ogni successo il garou può decomporre un corpo di taglia umana (i garou metis contano per due). Il garoupuò usare più volte il dono in una scena ma ogni volta deve spendere 1 di Gnosi e fare un nuovo tiro.