Doni della Sun Lodge - Loggia del Sole

· Truce of Helios (Livello Due) [Tribebook Silver Fangs, Rev.]
Helios porta ragione e delicatezza ai garou che lo onorano. Lui insegna ai garou a temperare la loro furia col pensiero e la logica. Di conseguenza, chi lo segue diventa spesso un abile mediatore e diplomatico. Spesso il problema principale nell'ottenere una tregua, un trattato o un'alleanza sta nel farsi ascoltare. Questo dono obbliga il bersaglio ad ascoltare quello che il Silver Fang ha da dire. Ad ogni modo Helios dà valore alla verità ed alla giustizia; non obbligando chi ascolta ad accettare quanto viene detto. Allo stesso modo, non permette a chi usa questo dono di trarre un vantaggio tattico per trattenere il bersaglio mentre un attacco o un'imboscata vengono messi in atto. Chi dovesse usarlo in tal modo scoprirebbe che non ha effetto e potrebbe non avere mai più effetto su quei bersagli. Helios manda un figlio di Karnak o uno spirito uccello di fuoco ad insegnare questo dono a chi ritiene degno.
Sistema:
Per imporre questo potere il giocatore spende 1 gnosis e tira Carisma + Etichetta diff. 7. Se riesce, il negoziato continua grazie alla pace imposta dal dono. Tutti quelli coinvolti nel dibattito, devono tirare Willpower diff. 9 ed ottenere almeno 2 successi per non essere influenzati dal dono. La tregua dura per 1 ora per ogni successo ottenuto all'attivazione.
Se il Silver Fang che ha attivato questo dono dovesse rompre la tregua, l'effetto svanirebbe istantaneamente e chi ne è stato bersaglio non potrà mai più essere influenzato dal garou. Un tale atto è un terribile insulto rivolto a Helios che comporta la perdi immediata di 3 punti temporanei di onore e la possibile espulsione dalla loggia del Sole.


· Honor Pact (Livello Tre) [Tribebook Silver Fangs, Rev.]
questo è un altro dono di Helios che permette una mediazione anche tra i più intransigenti dei nemici. Affichè il dono abbia effetto però, tutte le parti coivolte devono acconsentirne l'uso. Anche se pensano di essere inammovibili e che non ci sia molto spazio per il dialogo. I partecipanti devono dimostrare la loro dispnibilità versando una goccia del loro sangue e mescolandolo con quello degli altri, solitamente tagliandosi il palmo della mano e poi stringendosele a vicenda. Dopo di che si giura su Falco e Helios di cercare un accordo. Le creature senza sangue, o dal sangue in qualche modo dannoso o tossico non possono partecipare, in quanto Helios non le considera degne. Lo scambio di sangue crea un legame spirituale tra le parti, prevenendo azioni contro gli interessi del proprio interlocutore e si spera permettendo una conclusione soddisfacente per entrambi.
Può capitare che questo dono venga usato per impedire ai servi del Wyrm Corruttore di mettere i compagni di branco uno contro l'altro.
Helios permette ad un figlio di Karnak di insegnare questo dono.
Sistema:
Ogni partecipante deve spendere 3 gnosis tranne chi usa il gift, che ne spende 4. tutti i partecipanti tirano Carisma + Rituali diff. 7. Se il tiro ha successo, tutti i tiri sociali veso gli altri partecipanti sono a diff -2. I partecipanti devono anche interpretare la mancanza di antagonismo e l'attenzione per gli interessi reciproci, con la guida del Narratore che avrà la parola finale sulla cosa.
Gli effetti del Dono sono permanenti, a meno che uno dei partecipanti infranga la propria parola. I servi di Helios e di Falco attaccano immediatamente il colpevole provocandogli 5 livelli di ferite aggravate. Se il personaggio sopravvive verrà automaticamente considerato marchiato come fedifrago, allo stesso modo del rito Stone of Scorn (Werewolf Re. p 162). Litigi o conflitti puerili potrebbero (a discrezione del master) portare alla rottura del patto.
Il solo modo di ripristinare il legame è rieseguire il dono.
Qualunque servo del Wyrm Corruttore che tenta di corrompere chi è influenzato da questo dono ha +3 alla difficoltà di tutti i tiri correlati.