Il Calice Interno

Questa pagina è un abbozzo. Puoi aiutare Kaputt Mundi espandendola.

E' formato da cinque Furie scelte da Artemis stessa. Si ritiene che queste cinque siano le custodi dei tesori sacri e sicuramente la più alta forma della legge della tribù. Ognuna esemplifica un certo ruolo (o una sfaccettatura di Artemis) ed è una genuina rappresentante del suo auspicio. Le cinque sono la Prima Figlia (Ragabash), la Vecchia Megera (Teurgo), la Grande Madre (Philodox), la Signora degli Artigiani (Galliard) e la Somma Guerriera (Ahroun). Queste cinque non sempre sono del Rango più alto; Artemis stessa determina il valore di un membro del Calice Interno e non mette in discussione le sue ragioni. La storia narra inolte che Artemide avesse donato a 5 potenti Furie Nere, 5 potenti feticci uno a testa. Diede il suo Mantello (al Ragabash), il suo Unguento (al Theurge), le sue Briglie (al Philodox), il suo Telaio (al Galliard) e il suo Arco (all’Ahroun) e sembra che questi feticci vengano ancora posseduti della 5 che compongono il Calice Interno.