Maschere Feticcio

Le maschere feticcio sono state tradizionalmente un elemento comune in molti dei rituali di Uktena, Wendigo e Croatan, ma anche altre tribù hanno abbracciato il concetto della maschera feticcio almeno in parte. Possono essere feroci visi rappresentati durante la battaglia, dipinti di selvaggio odio e rabbia che mostrano il terrificante biancore dei loro occhi. Oppure possono essere di tremenda utilità quando si parla con gli spiriti prendendo l'aspetto dello spirito in questione, costruendo un senso di comprensione ed empatia tra i due. Sebbene particolarmente popolari tra i Teurghi, Garou di ogni tipo - e anche altri Fera - hanno abbracciato questi impressionanti feticci. Le seguenti sono alcune delle più comuni Maschere Feticcio in tutte le società mutaforma.

· Maschera di Fuoco (Livello Due) [Hammer & Klaive]
Gnosi 6
La Maschera di Fuoco è costruita in legno, disegnata per essere indossata sulla faccia e vincolata con uno spirito della luce solare. (Tentare di mettere uno spirito del fuoco in un oggetto di legno tende a finire in fallimento.) La maschera è un largo disco che sporge dal volto con uno stilizzato cerchio rosso intorno, disegnato per simulare il fuoco. Mentre è indossata e attivata, il portatore e la maschera diventano immuni ai danni del fuoco. Molti portatori si immergono volontariamente in alcool o benzina e si danno fuoco mentre indossano la maschera, prima di iniziare una battaglia, diventando dei terrificanti umanoidi ardenti. (Vedi Werewolf, pg. 188, per le regole sull'intensità del fuoco e i potenziali danni). Per finire, il portatore della maschera esegue i tiri Sociali che coinvolgono gli spiriti del fuoco con difficoltà -1, finché la maschera è attivata.

· Predator Mask (Livello Tre) [Hammer & Klaive]
Gnosi 8

· Wyrm Mask (Livello Cinque) [Hammer & Klaive]
Gnosi 8