Philodox: la Mezza Luna, il Mediatore
cresentmoon.jpg

I am Philodox
I am light as I am dark
I am Rage as I am calm
I am speed as I am patience
I walk the path that is prepared for me
I am justice raw
I am Philodox

La mezza luna riflette le dualità della natura Garou: lupo e uomo, carne e spirito, furia e saggezza, oscurità e luce. Il Philodox è consigliere, mediatore e mantiene le leggi nel branco. Proprio come il Ragabash vive per le risate, il Philodox nasce con la saggezza e il desiderio di giudicare equamente le azioni della sua gente, sia quelle luminose che quelle disgustose. Non può far altro che tentare di risolvere ogni disputa che incontri sul suo cammino; questo è il ruolo a cui Luna lo ha destinato. In tempo di pace, il Philodox è solitamente il leader del branco. In tempo di guerra, egli potrebbe benissimo cedere questa carica al Galliard o all'Ahroun. Una saggia Mezza Luna non porta nessun rancore e capisce che cedere il posto in situazioni analoghe è probabilmente la cosa migliore. Tra i licantropi, molto competitivi di natura, questo comportamento esemplifica il suo naturale desiderio di equilibrio e ordine più di ogni altra cosa.
Il Philodox prende spesso il ruolo dell'alpha nel suo branco, anche se è più comune che siano gli Ahroun a guidare il branco in tempo di guerra. Sia che acquisisca una posizione di comando oppure no, ci si aspetta che rimanga imparziale per quanto riguarda i suoi compagni di branco; è uno scarso Philodox quello che preferisce un compagno di branco ad un altro. Il Philodox ha anche la responsabilità di tenere a mente le leggi dei Garou - se un compagno di branco si avvicina pericolosamente alla violazione della Litania, il Philodox dovrebbe essere il primo ad accorgersene e ad avvertirlo di non andare oltre. Questa responsabilità si estende anche oltre il proprio branco; un buon Philodox si preoccupa dell'onore di ogni singolo Garou che incontra. Ovviamente, è fin troppo facile che una Mezza Luna del genere si disilluda velocemente in questi tempi disperati…

Furia Iniziale: 3

Doni

Stereotipi: Seppellito così profondamente dal suo ruolo di giudice e giuria, gli altri potrebbero considerare il Philodox distaccato e distante dalle prove quotidiane della vita. Questo è particolarmente vero per le Mezze Lune nate sotto lo sguardo crescente di Luna. Il Philodox della luna decrescente potrebbe essere invece irritabile e sempre preoccupato che tutto ciò che lo circonda sia in perfetto equilibrio, al punto frustrare i suoi compagni di branco fino a far digrignar loro i denti. Eppure, quando c'è un inconveniente, tutti guardano al Philodox per essere guidati.
Citazione: Cosa, un'altra lotta? Pensavo foste migliori. Immaginatevi un grande guerriero e un saggio sciamano che litigano come due cuccioli! Ora, ditemi tutta la storia. E non voglio parole d'argento da nessuno dei due. Solo i fatti, capito?