Riti Minori

I riti minori sono i quelli che i Garou incorporano nella vita di tutti i giorni. Quasi tutti i Garou conoscono e usano almeno alcuni di tali riti.
Una varietà praticamente infinita di riti minori è disponibile per i Garou; I riti seguenti sono solo un piccolo campione. Molti Garou sviluppano i loro riti minori personali per aiutarsi nel riaffermare la loro connessione a Gaia, al loro totem e agli altri Garou.
Sistema:
I personaggi possono acquistare i riti minori alla metà del costo del normale Background (due riti per un punto Background). Allo stesso modo, i riti minori possono essere imparati nella metà del tempo richiesto per imparare gli altri riti. I riti minori richiedono solo da due a cinque minuti per essere celebrati, molto meno in confronto agli altri riti. I licantropi che celebrano i riti minori regolarmente trovano più facile raggiungere certi obiettivi. Il Narratore dovrebbe occasionalmente richiedere che i giocatori interpretino le invocazioni di questi riti, per enfatizzare il fatto che il personaggio li celebra regolarmente.


· Accogliere il Sole [Werewolf: the Apocalypse, Rev.]
Certi Figli di Gaia e alcuni Uktena e Wendigo celebrano questo rito. E' simile a Accogliere la Luna ma viene celebrato all'alba.
Sistema:
Il Garou deve cantare le lodi di Helios per nove giorni consecutivi. Se fa ciò, Helios permette al suo fedele di aggiungere un dado a tutti i tiri quando tenta di percepire le creature del Wyrm o la sua contaminazione, premesso che il Garou continui a cantare le sue lodi quotidianamente. Se il Garou salta anche un solo giorno, deve ricominciare questo rito da capo per raccoglierne i frutti.

· Accogliere la Luna [Werewolf: the Apocalypse, Rev.]
Questo rito è un esuberante inno di tributo a Luna. Durante la sua celebrazione, il Garou ulula un elaborato saluto alla luna. Questo saluto varia a seconda della fase lunare.
Sistema:
Celebrare questo rito, ogni notte al sorgere della luna per un'intera fase lunare, permette al personaggio di aggiungere un dado a tutti i tiri riguardanti interazioni sociali con i Garou dell'auspicio di quella fase, nella notte successiva all'inizio di tale fase.

· Appease the Prey-Spirit [Book of the City]

· Greet the Lady of Justice [Book of the City]

· Preghiera per la Caccia [Werewolf: the Apocalypse, Rev.]
Questo rito comune prende molte forme, ma comprende sempre una pausa prima dell'inizio di una caccia per poter lodare Gaia e tutte le sue creature. Inoltre, il Garou sceglie un oggetto perché contenga le sue preghiere. Questo oggetto può essere qualsiasi cosa da una vecchia cintura ad un dente, ma il licantropo deve averlo con sé quando caccia. Se perde l'oggetto, deve sceglierne un altro e iniziare le sue preghiere da capo.
Sistema:
Se il Garou celebra il rito prima di ogni caccia per tre cicli della luna, riceve un dado addizionale a tutti i tiri per seguire le tracce, finché continua con le sue preghiere pre-caccia. Se caccia anche solo una volta senza pregare, deve rinnovare le sue preghiere per altri tre mesi prima di ricevere il bonus.

· Preghiera per la Preda [Werewolf: the Apocalypse, Rev.]
Una specifica forma del Rito di Contrizione, questo rito prevede che un Garou vada nell'Umbra subito dopo un'uccisione, e successivamente che ringrazi lo spirito della preda per aver dato la sua vita per far sopravvivere il Garou. Celebrare questo rito è una forma di rispetto per Gaia, per i suoi figli e per la vita stessa.
Sistema:
Il personaggio deve celebrare questo rito su ogni bestia di Gaia (escludendo quelle nate dal Wyrm) che uccide, per un intero ciclo di luna. Così facendo, tutte le difficoltà dei suoi tiri per interagire con gli spiriti della natura diminuiscono di uno. Questo bonus dura finché non uccide un animale senza prendersi il tempo di ringraziare lo spirito della creatura.

· Respiro di Gaia [Werewolf: the Apocalypse, Rev.]
Durante questo rito, il licantropo prende 13 profondi respiri del respiro di Gaia - ovvero di aria pura. Mentre respira in questo modo, egli si schiarisce la mente eliminando tutto tranne il suo amore per Gaia.
Sistema:
Il personaggio deve celebrare questo rito almeno una volta al giorno per un intero ciclo della luna. Fare ciò permette al Garou di diminuire di due la difficoltà di un qualsiasi tiro riguardante la guarire o per notare.

· Ritmo delle Ossa [Werewolf: the Apocalypse, Rev.]
Il licantropo celebra questo rito in omaggio al suo totem. Ogni spirito ha un ritmo a cui è connesso, ed il Garou attinge al ritmo del suo totem con delle speciali bacchette da tamburo per onorarlo. Queste "bacchette" sono tradizionalmente fatte di osso, ma possono venire modellate da qualsiasi materiale.
Sistema:
Qualsiasi licantropo che celebri questo rito tre volte al giorno per tre giorni consecutivi può aggiungere un dado ad un qualsiasi tiro fatto mentre è nell'Umbra. Una volta che questo dado viene usato, il Garou deve ricostruire le energie celebrando il rito per altri tre giorni prima di poter usare nuovamente il dado extra.